Crea sito

Ravioli

1 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 5 (5,00/ 5)
ravioli fatti a mano
I

I ravioli sono un tipo di pasta fresca ripiena, diffusa in tutta Italia, da Nord a Sud, la possiamo trovare ripiena di carne, pesce o verdure. Gli si possono dare diverse forme tondi o quadrati smerlati, a spiga, a mezzaluna, a cappello di prete o a bottone (come quelli in foto), è sufficiente avere un coppa pasta o stampino sia liscio che smerlato. In assenza, andranno bene anche bicchieri, tazze..


INGREDIENTI (per 4 persone)

Per l’impasto:

  • 400 g di farina 0
  • 4 uova intere
  • 5 g di sale
  • 5 g olio evo

PROCEDIMENTO

I ravioli:

Versate la farina in una ciotola o direttamente su una spianatoia. Create un incavo al centro e aggiungete le uova, l’olio e il sale.

Con la forchetta mescolate e contemporaneamente iniziate ad incorporare la farina. Una volta che i liquidi si saranno assorbiti iniziate ad impastare. Lavorate l’impasto sulla spianatoia per circa 10 minuti. Una vche l’impasto risulterà liscio e compatto avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare per 30 minuti a temperatura ambiente.

Fatto riposare, tagliatene un quarto, infarinatelo e con l’aiuto di un mattarello stendetelo. Impostate la misura della macchina per la stesura della pasta, alla massima larghezza e iniziate a stendere l’impasto diminuendo ogni volta la misura.

Arrivati a una sfoglia fina e lunga, ripiegatela su se stessa a portafoglio ad una larghezza di 10 cm circa, fatto ciò riprendete il mattarello e ristendete la pasta a mano finché non raggiungerà di nuovo uno spessore adeguato da poter passare nella macchina.

Ripetete questo processo per tre volte. Nell’ultima volta stendete la pasta alla quarta o quinta misura della vostra macchina. Lasciate le sfoglie da parte, copritele con un panno fino alla fase di riempimento.