Crea sito

Pane di semola rimacinata

1 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 51 vote, average: 5,00 out of 5 (5,00/ 5)
pane di semola con farina rimacinata

La ricetta del pane con farina di semola rimacinata è diffusa in molte regioni del sud Italia in particolare in Sicilia. Si tratta di un pane con una crosta spessa e croccante e una mollica molto morbida, grazie alla farina rimacinata acquisisce più profumo. Si adatta bene a qualsiasi pietanza.

INGREDIENTI

Per il pane:

  • 550 g di farina rimacinata
  • 350 g di farina 0
  • 350 g di biga
  • 10 g di sale
  • 600 ml acqua
  • 20 ml olio evo
  • 10 ml di miele

PROCEDIMENTO

Mettete nel bicchiere della planetaria la farina setacciata e la biga, quindi azionate la planetaria a una velocità media.
Lavorate l’impasto, incorporando acqua salata, poco alla volta, aggiungete l’olio evo, fino ad ottenere una pasta molto morbida.

Dategli la forma di pane che preferite, tonda o a filoncino.

Potete far riposare l’impasto da un’ora a 48 ore. Io gli ho dato 12 ore di maturazione con una biga a 24 ore.

Preriscaldate il forno a 210° e infornate per 15 minuti, poi abbassate la temperatura a 190° per 15 minuti e infine ponete il pane sulla griglia e fate cuocere per altri 25 minuti.