Crea sito

Insalata al salmone e dressing al coriandolo

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle vota
Insalata al salmone e dressing al coriandolo

In attesa che arrivi l’estate! Sognando il mare, la sabbia rovente e quel caldo italiano che ti fa venir voglia di rimanere in acqua tutta la giornata vi consiglio questa freschissima insalata. Salmone marinato, songino, olive taggiasche, datterini confit, dressing al coriandolo fresco e noci.


INGREDIENTI (per 4 persone)

Per l’insalata:

  • 500 g di salmone marinato ai sali bilanciati
  • 800 g di songino
  • 120 g di noci
  • 150 g di datterini confit
  • 80 g di olive taggiasche
  • 1 carota viola

Per il dressing:

  • 200 ml panna acida
  • 10 ml aceto di mele
  • 10 ml olio evo
  • 50 g coriandolo fresco
  • 5 g miele di acacia
  • 1 arancia
  • 1 lime
  • pepe nero q.b.
  • sale q.b.
  • 1 cubetto di ghiaccio

PROCEDIMENTO

L’insalata:

Iniziate con la marinatura del salmone che ci vorrà circa 12 ore poi preparate i datterini confit, che dovrete far cuocere per 3 ore.

Una volta fatte queste de preparazioni, tagliate il salmone a cubetti, poi con l’aiuto di un pelapatate togliete la buccia alle carote, tolto il primo strato continuate a tagliarle in questo modo fino ad ottenere tante strisce lunghe e sottili.

Il dressing:

Nel bicchiere dosatore del minipimer mettete la panna acida, il succo di lime, il succo d’arancia, il pepe nero, l’aceto di mele, 1 cubetto di ghiaccio, l’olio, il miele, le foglie di coriandolo e frullate tutto fino ad ottenere un salsa lenta ed omogenea.


Pronti per impiattare posizionate il songino al centro di piatto da insalata e spargete le olive taggiasche, il salmone marinato, le noci, le carote viola, i datterini confit.

Per finire, condite l’insalata con il dressing facendo una sorta di spirale con l’aiuto di uno squeezer o un cucchiaio. Et voilà! Il pranzo è servito!

Per mangiare il pesce crudo o marinato ricordatevi sempre di abbatterlo prima o comprarlo già abbattuto, alcuni pescivendoli offrono questo servizio.