Crea sito

Gnocchi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle vota
gnocchi fatti a mano

Gli gnocchi sono un piatto tradizionale italiano, e in tutte le regioni ne troviamo una variante, per esempio in Piemonte vengono fatti con il castelmagno, in Lombardia vengono chiamati anche zanzerelli che oltre a contenere gli ingredienti base c’è l’aggiunta delle bieta o spinaci nell’impasto.


INGREDIENTI

  • 500 g patate rosse lesse
  • 180 g farina 00
  • 10 g sale
  • 1 tuorlo

PROCEDIMENTO

Cuocete le patate in forno con la buccia per 45 minuti in una teglia coperta con carta stagnola, o al microonde per 20 minuti sigillando il contenitore con pellicola. Fatele intiepidire leggermente. Passatele direttamente nello schiaccia patate con la buccia (che tanto si toglierà da sola).

Sulla spianatoia, versate la farina e formate una fontana con il buco al centro. Aggiungete le patate, l’uovo, il sale e impastate il tutto.

Formate un panetto omogeneo e lasciatelo riposare qualche minuto coprendolo con un panno infarinato.

Dopo averlo fatto riposare, prendete piccole porzioni d’impasto e formate dei rotoli di pasta del diametro di 2 cm e tagliateli formando in questo modo tanti piccoli gnocchi.

Per concludere, passateli sui rebbi di una forchetta leggermente infarinata. Poi teneteli coperti con un panno finché non sarà il momento di tuffarli nell’acqua bollente e salata.