Crea sito

Costoletta di pecora in cbt, cioccolato di Modica e purè profumato al limone.

Non preoccupatevi non è la solita costoletta di pecora con il sapore forte e la carne stoppacciosa..

Si avvicinano le feste!! Bene! Questa è la ricetta che fa a caso vostro!!


INGREDIENTI

Per il purè

  • 500 g di patate (bollite)
  • 200 ml di latte intero
  • 1 limone
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Burro q.b.
  • Parmigiano Vacche Rosse q.b.

Per le costolette


PROCEDIMENTO

Le costolette

Prendete un contenitore abbastanza grande da contenere sia le costolette che i suoi ingredienti.

Perciò riempite il contenitore con le costolette il vino rosso, vino bianco, tutti gli aromi e l’arancia tagliata a metà, Perciò procedete con la macerazione, lasciate riposare per 24 ore.

Passato il tempo di macerazione della carne, estraete le costolette dal liquido di macerazione, mettete sottovuoto e fate cuocere con il roner alla temperatura di 52° per 12 ore.

A questo punto filtrate il liquido di macerazione e mettetelo in un pentolino, aggiungete il cioccolato e lasciate ridurre per 6/7 ore a fuoco lento.

Quando le costolette saranno cotte, togliete dal sacchetto sottovuoto e scottate in padella antiaderente.

Il purè

Bollite le patate con la buccia per 20 minuti a fuoco medio.

Una volta cotte, schiacciatele e mettete in un pentolino con latte e una noce di burro.

Fate stringere il purè mescolando continuamente evitando che si attacchi alla pentola, una volta che il purè prende la corposità giusta aggiungete una spolverata di parmigiano, un pizzico di sale, pepe e togliete dal fuoco.

Aggiungete la scorza di un limone, il suo succo e coprite con la pellicola a contatto, così che si insaporisca il purè.

Fate riposare 30 minuti prima di servire.