Crea sito

Cannoli siciliani

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle vota
Cannoli siciliani

I cannoli siciliani insieme alla cassata sono i dolci tipici della domenica sicula! Nonché una delle specialità più conosciute della pasticceria siciliana nel mondo, infatti è stata ufficialmente riconosciuta e inserita nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani. Ecco a voi la ricetta classica.


INGREDIENTI (per 4 persone)

Per la cialda dei cannoli:

  • 250 g di farina 00
  • 30 g di zucchero semolato
  • 30 g di strutto o burro
  • 20 g di cacao amaro
  • 20 ml di marsala
  • 1 pizzico di sale
  • acqua q.b.
  • 50 g di zucchero a velo (guarnizione)
  • 1 albume (saldare il cannolo)

Per la farcia:

  • 500 g di ricotta di pecora
  • 120 g di zucchero semolato
  • 50 g di cioccolato fondente (scaglie)
  • 50 g di zuccata (dadini)
  • 1/2 bustina di vanillina
  • il succo di un’arancia
  • sale q.b.

Per la frittura:

  • 1 lt olio di semi
  • 4 cannellini d’alluminio per friggere

PROCEDIMENTO

La cialda dei cannoli:

Iniziate impastando la farina con lo zucchero, lo strutto, il cacao, il marsala e una presa di sale, aggiungendo l’acqua necessaria, fino ad ottenere una pasta consistente.

Una volta creato il panetto avvolgetelo nella pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per circa mezz’ora.

Trascorso questo tempo, stendete la pasta in una sfoglia non troppo sottile e ricavatene delle forme ovali; poi, avvolgetele attorno agli appositi cannellini di alluminio, sovrapponendo i lati e sigillandoli con l’albume.

Per concludere friggete i cannoli in abbondante olio caldo; sgocciolateli e poggiateli su la carta asciugatutto per perdere l’unto, sfilate i cannellini solo quando saranno completamente freddi altrimenti rischieranno di rompersi.

La farcia:

Mescolate lo zucchero, una presa di sale, il succo di un’arancia e la ricotta, setacciate il tutto. Poi continuate mettendo gli altri ingredienti, ovvero il cioccolato a scaglie, la zuccata a dadini e la vanillina.


Qualche minuti prima di servire, riempite le scorze con l’aiuto di una sac a poche con la crema preparata e spolverizzate i cannoli con lo zucchero a velo.